Mercoledì 19 Dicembre 2018
Mercoledì

19
Dicembre 2018

Proverbio:

Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo (Anonimo)

Santa Fausta Martire a Roma


La più antica notizia su di lei è contenuta nella passio di s. Anastasia. Nel IV cap. la santa, scrivendo a Crisogono, dà alcuni particolari sulla sua famiglia.
Riferisce di essere nata da padre pagano e da Fausta, donna molto pia che la educò fin dall'infanzia ai precetti evangelici.

Dato però che il testo della narrazione non presenta alcuna validità storica, si ritiene che questo nome non sia altro che un'invenzione dell'anonimo biografo.

D'altra parte nessun martirologio antico, né medievale, fa menzione di una Fausta madre di s. Anastasia.
Fu il Baronio che estrasse dalla citata passio il nome e lo inserì nel Martirologio Romano al 19 dicembre con l'arbitraria qualifica di martire.
 

Quizzando:

Qual è il cognome di Annalisa, la cantante lanciata da Amici di Maria De Filippi?


Soluzione al quiz di ieri:

Chi ha scritto la favola di "Peter Pan"?


R: James Matthew Barrie

Oggi avvenne:


1997: Esce in tutte le sale cinematografiche il film Titanic.
Il colossal, diretto dal regista James Cameron, è uno dei maggiori successi di Hollywood ed è premiato con 11 Oscar, tra cui quello per la migliore colonna sonora. 



Sapete quali sono i migliori modi per incartare i regali di Natale in modo chic per creare dei pacchetti originali e unici?
Se siete a corto di idee o semplicemente siete in cerca di qualche spunto e suggerimento particolare,ecco qualche spunto

Armatevi di passione e pazienza, perché realizzare un pacchetto ad hoc richiede la massima attenzione ma anche una buona dose di creatività.
Non c’è solo il problema che riguarda la scelta del regalo giusto, bisogna trovare anche il modo per incartarlo al meglio, così da presentare un dono davvero chic.
Ovviamente non parliamo di pacchetti classici, fatti con la solita carta, chiusi alla meglio con lo scotch sui quali spiccano coccarde demodé, bensì di alternative decisamente più glamour, che non potranno far altro che accrescere il desiderio di scartare il regalo.
La carta pane, ovvero quella color cartoncino, è una delle preferite da chi realizza ogni giorno pacchetti chic.
Il motivo è presto detto: ha un aspetto naturale, tiene meglio in termini di resistenza e ogni decorazione si abbina perfettamente ad essa.

Pensate ai nastri bianchi, magari anche fasce di pizzo e fiocchi di neve,abbinateli al color marroncino e otterrete un sofisticato effetto, in stile shabby chic. 
Oppure potete utilizzare colori metallizzati per decorare il pacchetti, nastri di raso argento o fiocchetti e sottobicchieri intarsiati color oro. Persino dei nastri adesivi decorati e delle decorazioni 3d, che possono essere delle piccole renne, pon pon, spille, caramelle e rametti secchi, conferiscono un tocco chic ma realizzato con estrema semplicità.

I bigliettini sono sempre importanti e dovete assolutamente allegarli al vostro pacchetto. Le soluzioni essenzialmente sono due: optare per una card da infilare nel nastro o cordicina che chiudono il dono, oppure scrivere direttamente sulla carta. In questo caso sarebbe perfetto riuscire a trovare della carta lavagna, oppure scrivere su di essa con una calligrafia bellissima o addirittura con la macchina da scrivere.
Chi è in cerca di un tocco insolito per decorare il proprio pacchetto natalizio potrà scegliere di non scrivere il nome del ricevente, bensì utilizzare delle fotografie.
E chi invece vuole decorare la scatolina in modo classico?

D’accordo, vada per la carta rossa ma almeno aggiungete un nastro di tendenza, magari tartan! 







 
Oggi 19 Dicembre
Ieri 18 Dicembre
17 Dicembre
16 Dicembre
15 Dicembre
14 Dicembre
13 Dicembre
12 Dicembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it