Lunedi 09 Dicembre 2019
Sabato

3
Agosto 2019

Aforisma:

L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. (Foscolo)

Beato Agostino Kazotic Domenicano

1260 c. - Lucera, 1323

Agostino Kazotic nacque da famiglia patrizia a Traù, in Dalmazia. Entrò nell'Ordine Domenicano a 15 anni.
Nel 1286 fu mandato a Parigi per perfezionare i suoi studi.
Al ritorno combatté energicamente l'eresia dilagante in Bosnia. Papa Benedetto XI, nel 1303, nominò e consacrò personalmente Agostino vescovo di Zagabria, dove prestò servizio sollecito durante le lotte interne per la successione al trono che ricadevano sulla gente comune.

Nel 1322 il re Caroberto fece pressioni perché Agostino fosse trasferito a Lucera.
La città era teatro di una sanguinosa lotta tra i saraceni e i cristiani che cercavano di insediarsi dopo quasi un secolo di forzato esilio.

Col fascino del suo esempio, e la forza persuasiva della sua parola, in un solo anno Agostino ridonò alla città desolata un volto cristiano e un tenore di vita sereno.
Morì a Lucera il 3 agosto 1323. La cattedrale ne conserva devotamente il corpo.
Papa Innocenzo XII ha confermato il culto il 17 luglio 1700.

Quizzando:

In quale regione si trova la Valsugana?


Soluzione al quiz di ieri:

Quante sono le corde vocali?
R: 4

Oggi avvenne:


1924: muore Joseph Conrad, scrittore polacco, considerato uno dei più importanti autori moderni





 
Oggi 9 Dicembre
Ieri 8 Dicembre
7 Dicembre
6 Dicembre
5 Dicembre
4 Dicembre
3 Dicembre
2 Dicembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it