Mercoledì 19 Dicembre 2018
Domenica

15
Aprile 2018

Citazione:

La gelosia è un misto d'amore, d'odio, d'avarizia e d'orgoglio. (Alphonse Karr)

Beato Cesare De Bus Sacerdote

Cavallion, 3 febbraio 1544 - Avignone, 15 aprile 1607

Nacque a Cavaillon, nei pressi di Avignone, il 3 febbraio 1544.
Era il settimo di tredici figli. Passò la gioventù tra gli ufficiali di Carlo III e la corte reale, lontano dalla pratica religiosa.

La conversione avvenne nel 1575 anche grazie alla preghiera e alla penitenza di due umili persone: Antonietta Revillande e Luigi Guyot.
Decisivo nel suo cambiamento il ruolo dei suoi direttori spirituali, prima il gesuita padre Piquet poi il vescovo diocesano che lo incaricò di predicare alla gente più umile e bisognosa.

Nel 1582, trentottenne fu ordinato sacerdote assumendo il ruolo di canonico della cattedrale di Avignone.
Nel 1592 intorno a lui si venne a formare una famiglia di sacerdoti e successivamente di suore. Era l’avvio della Congregazione maschile e femminile dei Dottrinari cui si dedicò anima e corpo.

Gli ultimi anni della sua vita furono contrassegnati da gravi malattie tra cui la cecità.
Morì ad Avignone il 15 aprile 1607, domenica di Pasqua.
È stato beatificato da Palo VI il 27 aprile 1975.
 

Quizzando:

Quanti sono gli articoli della nostra Costituzione con i principi fondamentali?


Soluzione al quiz di ieri:

Il movimento artistico detto realismo cinico dove e quando si è sviluppato?
R: In Cina negli anni '90.

Oggi avvenne:


1912: Il Titanic, transatlantico britannico al suo viaggio inaugurale, colpisce un iceberg e affonda.
Massima espressione della tecnologia navale del tempo, avrebbe dovuto effettuare collegamenti settimanali con l'America dominando le rotte oceaniche.
Dopo circa 3 ore dall'impatto si inabissa: muoiono 1518 persone, 705 i superstiti




GITE FUORI PORTA

Fondazione Ugo da Como
 
La Fondazione che ha sede a Lonato del Garda (Brescia) fu voluta dal Senatore bresciano Ugo Da Como (1869-1941).
 
Istituita con Decreto Regio nel 1942 è ancora oggi una Istituzione privata ma totalmente aperta al pubblico.
Lo scopo statutario della Fondazione è quello di “promuovere ed incoraggiare gli studi, stimolandone l’amore nei giovani” ed esplica la sua attività curando la conservazione delle collezioni storiche, librarie, archivistiche e artistiche, oltre che del cospicuo patrimonio architettonico monumentale.
Istituisce inoltre borse di studio e di perfezionamento, promuove pubblicazioni inerenti il territorio bresciano e benacense.
 
La Fondazione fa capo ad un eccezionale complesso monumentale che comprende la Casa-museo detta del Podestà, la Rocca visconteo veneta e un piccolo gruppo di antichi edifici facenti parte del borgo medievale lonatese.
 
Il Museo e la Rocca che ospita anche il Museo Civico Ornitologico sono aperti tutto l'anno ai visitatori; la Biblioteca e gli Archivi sono a disposizione degli studiosi concordando uno speciale appuntamento.
 







 
Oggi 19 Dicembre
Ieri 18 Dicembre
17 Dicembre
16 Dicembre
15 Dicembre
14 Dicembre
13 Dicembre
12 Dicembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it