Mercoledì 19 Dicembre 2018
Sabato

6
Ottobre 2018

Aforisma:

Il buon senso è l'istinto del vero. (Max Jacob)

San Bruno (Brunone) Sacerdote e monaco

Colonia (Germania), intorno al 1030 - Serra San Bruno (Vibo Valentia), 6 ottobre 1101

Nato in Germania nel 1030 e vissuto poi tra il suo Paese, la Francia e l'Italia, dove morì nel 1101, Bruno o Brunone, professore di teologia e filosofia, sceglie ben presto la strada della vita eremitica. Trova così sei compagni che la pensano come lui e il vescovo Ugo di Grenoble li aiuta a stabilirsi in una località selvaggia detta «chartusia» (chartreuse in francese).

Lì si costruiscono un ambiente per la preghiera comune, e sette baracche dove ciascuno vive pregando e lavorando: una vita da eremiti, con momenti comunitari. Quando Bruno insegnava a Reims, uno dei suoi allievi era il benedettino Oddone di Châtillon.

Nel 1090 se lo ritrova papa col nome di Urbano II, che lo sceglie come consigliere.
Ottiene da lui riconoscimento e autonomia per il monastero fondato presso Grenoble, poi noto come Grande Chartreuse. In Calabria nella Foresta della Torre (ora in provincia di Vibo Valentia) fonda una nuova comunità.

Più tardi, a poca distanza, costruirà un altro monastero per la vita comunitaria.
È il luogo accanto al quale sorgeranno poi le prime case dell'attuale Serra San Bruno.

Quizzando:

Il tempio del Partenone, ad Atene, a chi era dedicato?


Soluzione al quiz di ieri:

Qual era il vero nome del condottiero mongolo Gengis Khan?


R: Temucin

Oggi avvenne:


1924: Comincia la storia della radio in Italia.
La voce della violinista Ines Donarelli, alle 21:00, annuncia l'inizio delle trasmissioni con l'esecuzione del concerto inaugurale.
La radio viene usata da subito come strumento di propaganda, facendo leva anche sulla scarsa propensione alla lettura degli italiani e l'alto tasso di analfabetismo.


Sprecare la vita

Lamentele infime e triviali,
costantemente ripetute,
possono far ammattire un santo,
per tacere di un bravo ragazzo
qualunque ( me)
e il peggio è che chi
si lamenta
nemmeno si accorge di farlo
a meno che non glielo dici
e perfino se glielo dici
non ci crede.
E così non si conclude
niente
ed è solo un altro giorno
sprecato,
preso a calci,
mutilato
mentre il Buddha
siede nell'angolo
e sorride.

(Charles Bukowski)

 







 
Oggi 19 Dicembre
Ieri 18 Dicembre
17 Dicembre
16 Dicembre
15 Dicembre
14 Dicembre
13 Dicembre
12 Dicembre

Iscrivi alla newsletter di Almanaccodioggi.it